Tutela dell'ambiente

Il rispetto per l'ambiente è uno dei nostri valori più importanti

Tante azioni per il raggiungimento degli obiettivi Europei 20/20/20.

Il risparmio energetico è uno dei nostri obiettivi

Il carico termico varia notevolmente in funzione del tempo e della stagione. Tuttavia il rapporto operativo EER o COP è stato calcolato fino ad ora in base al valore nominale e le ore di funzionamento annuali ma la temperatura esterna non è stata presa in considerazione. Per questo motivo, SEER e SCOP* sono stati fatti per definire uno standard in termini di ore effettive di funzionamento durante tutto l’anno.
*SEER = Rapporto di efficienza Energetica Stagionale.
SCOP = coefficiente di prestazione stagionale.

Fujtsu General Limited produce condizionatori d'aria con elevati SEER e SCOP.

Classificazione della classe energetica

Nuova etichetta energetica secondo normativa Europea 626/2011/EU

I nostri modelli di Classe A raggiungono il più alto livello che viene ora indicato sulle etichette energetiche in Europa.

Sviluppo di prodotti al top della classe energetica con il meglio della tecnologia

GENERAL ha raggiunto elevati standard di efficienza energetica annuale con l’adozione di compressori rotativi DC. Tutto il controllo è ad INVERTER a corrente continua, con scambiatori di calore ad alta densità di tecnologia e ad elevata efficienza. Il comfort in ambiente è assicurato da diverse tecnologie quali la tecnologia dei sensori che consente un controllo preciso della temperatura impostata e dallo sviluppo aerodinamico dei ventilatori.

Alta efficienza

Compressore rotativo DC Inverter

L’elevata tecnologia del compressore rotativo DC 2 Inverter è usata per sistemi di grande capacità, raggiungendo una maggiore efficienza energetica rispetto ai compressori simili ottimizzando la struttura all’interno del compressore.

 

Motore in corrente Continua

Il motore in corrente continua produce una elevata potenza, con un ampio range operativo ed alta efficienza.

Valvola sinusoidale

L’alta efficienza è realizzata con l’applicazione della valvola sinusoidale Inverter a corrente continua.

Scambiatore ad alta densità

Le prestazioni di scambio termico sono state notevolmente incrementate mediante miglioramenti sullo scambiatore con l’utilizzo della tecnologia Multi-path ad alta densità.

I contributi aziendali per la società

Dal 1935 ad oggi, una sensibilità e attenzione al patrimonio terra

La Fujitsu General Limited possiene nel proprio DNA la sensibilità e l’attenzione ai problemi dell’ambiente.

Non solo nel concepire scelte e strategie aziendali volte a migliorare la qualità dei prodotti e degli ambienti di produzione ma anche nel progettare e finanziare interventi esterni rivolti alla società a cui rivolge la propria produzione. Infatti, fin dal lontano 1935 la progettazione del nuovo stabilimento Kawasaki fu concepita e realizzata in stile parco, su suggerimento del fondatore di Fujitsu, Manjiro Yoshimura. Nel 1987, con i primi rapporti scientifici sullo stato della nostra atmosfera, istituì un Comitato per la protezione dello strato d’ozono. Cinque anni dopo la Fuijtsu formulò l’impegno ed un programma per la tutela dell’ambiente. L’anno successivo inaugura un Servizio di informazione sull’ambiente (FJ-CUG) rivolto al pubblico, seguito dalla pubblicazione del primo numero del bollettino “verde” Eco-Plaza. Con la diffusione della rete internet, nel 1997 viene subito attivata una home page dedicata all’ambiente nel sito web di Fujitsu.

Dal 1998 al 2001 il Gruppo si fa promotore della conduzione di attività di riforestazione in Thailandia, in Vietnam e in Malesia. A queste iniziative, nel 2003 promuove un’azione di supporto attraverso l’avvio del gioco musicale in rete “Rhythm Forest”. Nello stesso anno raggiunge l’obiettivo primario di tutta l’attività ambientale espressa, cioè le emissioni di polveri sottili e gas inquinanti a zero da parte di tutti e 13 gli stabilimenti presenti in Giappone.

 

L’eco produzione e gli eco prodotti

Ridotto impatto ambientale

Con l’eliminazione dei CFC e del tetracloruro di carbonio dai prodotti per la pulizia la Fuijtsu General Ltd, nel 1992, dà un forte segnale di sensibilità e attenzione alle fasi produttive e alla eco-compatibilità dei prodotti che venivano immessi nel mercato.

Dopo la costituzione e la formulazione del Programma Fuijtsu per la protezione dell’ambiente (1993) nel ‘94 viene eliminato l’uso del 1,1,1-tricloroetano e nel ‘95 viene istituito ed implementato nella produzione un sistema di riciclaggio.

 

Nel 1998 avviene il lancio del programma dedicato ai prodotti eco-efficienti “Green Product” e nel 2002, per la prima volta nel mondo sono fatte delle scelte produttive eco-compatibili di grande novità:

• lo sviluppo di una lega per saldatura stagno-zinco-alluminio esente da piombo; 

• l’impiego di parti in plastica biodegradabile a basso impatto ambientale per la produzione di notebook; 

• il riciclaggio interno della lega di magnesio impiegata nella produzione di notebook.

 

Tra il 2004 e il 2005 viene raggiunto l’obiettivo del 100% di produzione “verde” per tutti i prodotti di nuovo sviluppo ed il lancio della linea di prodotti “Super Green”.